Progettazione per la Stampa 3d | Convergence Consulting

Progettazione agile: i vantaggi di una nuova metodologia flessibile

La metodologia agile è un nuovo modo sviluppare progetti in velocità e flessibilità (proprio come la stampa 3D, attraverso la tecnologia dell’additive manufacturing) che consente di rispondere prontamente alle esigenze dei clienti in uno scenario economico-sociale caratterizzato da instabilità e incertezza.

Questa nuova modalità di progettazione, ideale per i progetti che cambiano in corso d’opera, ci consente di rispondere in maniera rapida ed efficiente a qualsiasi tipologia di richiesta e di rettificare alcune fasi progettuali, anche in fase di sviluppo.

A differenza del tradizionale approccio, questa nuova metodologia ci permette di essere sempre più competitivi sul mercato e di customizzare il servizio offerto al cliente, mettendo al centro le sue esigenze e priorità.

Inoltre, per rispondere in maniera rapida e veloce alle richieste dei nostri clienti, offriamo loro la possibilità di avvalersi di un team di esperti ingegneri e progettisti per sviluppare, attraverso il design for additive manufacturing, qualsiasi progetto di stampa 3D.

Se vuoi ricevere maggiori informazioni contattaci. Saremo lieti di offrirti subito una consulenza rapida, gratuita e personalizzata.

 

Design for Additive Manufacturing, la nuova frontiera della progettazione CAD

Il DfAM – Design for Additive Manufacturing è una nuova modalità di progettazione che offre un elevato grado di libertà per generare geometrie complesse che consentono di produrre componenti più leggeri, efficienti ed economicamente vantaggiosi. Per ottenere il massimo dalla progettazione additiva dei componenti è necessario cambiare radicalmente le modalità di design e sviluppo prodotto utilizzando un approccio orientato alla simulazione e alla conoscenza di tutte le regole che sottendono il processo di produzione.

Noi di Convergence possiamo supportare la tua azienda studiando assieme a te una soluzione personalizzata, veloce, funzionale ed efficiente che ti consentirà di sviluppare, senza costi fissi, il tuo progetto di additive manufacturing.

 

 

I nostri ingegneri utilizzano infatti una metodologia di sviluppo prodotto integrata che consente di seguire tutte le fasi della progettazione, dallo sviluppo del concept, fino alla stampa finale. Inoltre, poiché il lavoro viene svolto interamente all’interno del CAD, le informazioni necessarie del processo industriale, i disegni e i documenti tecnici rifletteranno sempre ciò che è stato realmente prodotto, consentendo di conoscere i tempi di realizzazione, l’assegnazione dei colori e l’utilizzo dei materiali.

 

I nostri progettisti sono inoltre in grado di valutare eventuali problemi di produzione connessi al tuo prototipo digitale fin dalle prime fasi del processo, senza dover ripetere inutilmente il lavoro e facendoti così risparmiare tempo e denaro.

Vuoi avere subito una consulenza gratuita? Contatta uno dei nostri esperti!

 

Perché l’Additive Manufacturing può essere un vantaggio per la tua impresa

La stampa 3D, conosciuta anche con il nome di produzione additiva (additive manufacturing), è un processo attraverso il quale vengono creati oggetti fisici mediante la deposizione di materiale stratificato, partendo da un modello CAD digitale.

Nel corso degli anni sono moltissime le aziende che ne hanno scoperto le potenzialità riducendo sensibilmente costi e tempi di produzione.

Con l’introduzione della stampa 3D infatti è cambiato non solo il modo di produrre, ma anche di progettare. È per questo che Convergence Consulting può aiutare la tua azienda ad ottimizzare a monte il time management, utilizzando alcuni dei software CAD/CAM/CAE più avanzati, come ad esempio Creo Parametric, per disegnare e ottimizzare il controllo dei prodotti e dei componenti stampati grazie alla tecnologia dell’additive manufacturing.

 

 

Il nostro team, composto da progettisti, disegnatori e ingegneri potrà affiancare la tua azienda in maniera completa (dalla progettazione CAD, fino alla stampa 3D del componente) su qualsiasi tipologia di progetto, consentendoti anche di sperimentare in outsourcing e senza costi fissi, la tecnologia dell’additive manufacturing.

Affidandoti a noi potrai sperimentare una nuova modalità di progettazione, quella del design for additive manufacturing, che ti consentirà di ridurre sensibilmente i costi di ricerca e sviluppo e di progettare qualsiasi tipo di prototipo o componente con materiali innovativi e sperimentali.

Ready for the future? Allora contattaci subito: http://www.convercon.com/contatti/

 

Sai quali sono i vantaggi che la progettazione e la stampa 3D possono apportare alla tua azienda?

1. RAPIDITÀ

Uno dei principali è la velocità alla quale i pezzi possono essere progettati e prodotti rispetto ai CAD e ai macchinari tradizionali. Grazie all’additive manufacturing potrai verificare la fattibilità di un progetto, correggendo rapidamente qualsiasi errore e stampare in poche ore sia modelli semplici che complessi.

Se fino a poco tempo fa per ottenere un prototipo dovevi attendere giorni se non settimane adesso potrai verificare rapidamente le performance di un qualsiasi componente, accorciando la filiera produttiva e riducendo così drasticamente costi e tempi di produzione.
Una volta portata a termine la modellazione di un file CAD, questo potrà essere inviato alla stampante 3D che si occuperà in totale autonomia della sua produzione, producendo un componente in una sola fase bypassando aziende terze e fornitori che spesso allungano in maniera considerevole i tempi di produzione, andando ad incidere pesantemente anche sui costi complessivi del prodotto finito.

 

2. RIDUZIONE COSTI

L’introduzione della progettazione e della stampa 3D consentirà alla tua azienda di ridurre non solo i costi di produzione e progettazione, ma anche quelli legati al funzionamento della macchina, alla materia prima, alla manodopera e al personale. Infatti la maggior parte delle stampanti 3D necessita di una sola persona per seguire l’intero processo e quindi rispetto alla produzione tradizionale in cui c’è bisogno di molto personale qualificato e specializzato, i costi della manodopera per gestire una stampante 3D sono pressoché nulli.

 

3. AZZERAMENTO DEL MARGINE D’ERRORE

Durante il processo di progettazione e produzione gli errori e le modifiche sono all’ordine del giorno e possono impattare negativamente sul costo finale del prodotto, facendo perdere un consistente margine di guadagno alla tua azienda.

Grazie alla progettazione e alla stampa 3D però potrai verificare tutte le volte che vuoi e in totale autonomia il design di ogni singolo prodotto o componente, senza rivolgerti a fornitori esterni che allungano sensibilmente i costi e i tempi di consegna del prodotto finito.

 

4. PERSONALIZZAZIONE

La complessità di un singolo componente o prodotto è una variabile quasi inesistente sia nella progettazione, che nella stampa 3D in quanto i prodotti possono avere qualsiasi dimensione o essere stampati con materiali differenti in base alle tue specifiche necessità.

La progettazione e la stampa additiva ti consentono inoltre non solo di ridurre i costi, azzerando gli errori di progettazione, ma anche di produrre rapidamente e in una sola fase il prodotto finito, customizzando senza limiti qualsiasi oggetto o componente. In questo modo avrai non solo una consistente riduzione dei costi aziendali, ma anche un notevole vantaggio in termini di ROI e competitività.

 

Vuoi avere maggiori informazioni e ricevere subito una consulenza gratuita sulla progettazione additiva? Contattaci! 
I nostri esperti ti offriranno subito una consulenza rapida e personalizzata!
1
Close chat
Hello! Thanks for visiting us. Please press Start button to chat with our support :)

Start

p {